Napoli. Spettacoli per le scuole al Teatro di Città della Scienza

Homepage - Le Nuvole - casa del contemporaneo

 

Romeo and Juliet... maybe! | Teatrodellerose.com | Cinema Teatro a ...

Fra i numerosi spettacoli per le scuole previsti nell’ampio programma del Teatro di Città della Scienza, Galileo 104 Le Nuvole, affidato per la direzione artistica e la gestione a Le Nuvole, I Teatrini, Progetto Sonora e Cine Teatro La Perla. il nuovo lavoro in lingua inglese della Compagnia teatrale.

La scena è ambientata in un tranquillo villaggio dove tutto procede normalmente, quando ,un improvviso suono di fanfara annuncia l’arrivo di una compagnia teatrale itinerante. Mentre gli attori si preparano, si rendono conto che il pubblico si aspettava di vedere lo spettacolo di Romeo e Giulietta, ma loro non erano pronti per portare questo spettacolo in scena… :
Sulla falsariga della celebre tragedia shakespeariana la compagnia anglosassone ha messo in scena questo gioco teatrale adatto a ragazzi dagli 8 ai 18 anni. Gli attori del Play Group, famosi soprattutto nelle scuole per aver legato insieme l’apprendimento della lingua inglese con il teatro, in modo allegro ed estremamente ritmato, raccontano storie in inglese divertendo . Quest’anno il gruppo ha con questa pièce così celebrato gli oltre venticinque anni di attività, sempre in collaborazione con l’Associazione artistica Le Nuvole. Per la prima volta, in questo adattamento teatrale dell’opera di William Shakespeare, The Play Group fonde la tradizionale Commedia dell’Arte con la commedia moderna, con un effetto esilarante.
“La collaborazione artistica fra Le Nuvole e The Play Group è più che altro una storia di amicizia – dichiara Enzo Musicò, regista dello spettacolo – la compagnia è composta da attori madrelingua inglese la cui vita si è intrecciata completamente con la terra e il popolo partenopei. Bisogna conoscerli di persona per capire fino in fondo il senso della loro arte ma anche e soprattutto lo spirito che li anima in scena e con i ragazzi e che in Campania e nel resto d’Italia li rende davvero unici”.
La formula magica alla base di questo gruppo è sempre la medesima: Simon Edmonds, Eddie Roberts e Francesco Di Gennaro sul palcoscenico mentre fuori dalla scena lavorano, oltre Enzo Musicò per la regia, Gaetano di Maso al disegno luci e Carla Merone che si è occupata dei costumi e delle scenografie.
Lo spettacolo è inserito come si è detto, nella programmazione del Teatro Galileo104 Teatro Le Nuvole , lo spazio risorto dalle ceneri del terribile incendio che lo distrusse insieme ad altri padiglioni di Città della Scienza il 4 marzo 2013, solo quattro mesi dopo la sua inaugurazione. Fu tanto il dispiacere dei bambini e di tutti coloro che si impegnano e collaborano per tenere in vita questa impareggiabile realtà partenopea. Città della Scienza diede immediatamente il via alla sua ricostruzione e, un mese dopo l’incendio, apre il Cantiere della ricostruzione e gli spazi disponibili vengono riconfigurati per ospitare le mostre, la didattica, gli eventi. Il Galilei 104 è uno dei primi luoghi dell’intero complesso a recuperare la sua funzione e a riprendere e custodire, nella struttura situata sul litorale flegreo, la memoria del lavoro e l’amore per il teatro che tanto rilievo ha nella formazione culturale delle nuove generazioni.

La partecipazione delle scuole è stata incrementata e l’appuntamento della domenica mattina con gli spettacoli è seguito da un numeroso pubblico di genitori con bambini, cui si alternano gli Science show. Le giornate festive sono arricchite dai programmi dello science centre, con le mostre specifiche rivolte ai piccoli, ai ragazzi e agli adulti.
Come per i precedenti spettacoli di The Play Group, i livelli di difficoltà variano a seconda della scolaresca, infatti, dello stesso spettacolo gli attori forniscono versioni diverse, in vista e in funzione del grado di apprendimento di elementari, medie e superiori. Romeo e Giulietta…forse! è linguisticamente accessibile ad ogni fascia di età. Con il classico humour britannico, un incalzante ritmo teatrale e con la magia, lo spettacolo è, come sempre, coinvolgente per gli studenti che possono fruire di un ottimo esercizio didattico dell’inglese parlato, in un contesto teatrale! Prima dello spettacolo, gli insegnanti ricevono materiale didattico (contenente un riepilogo, vocabolario chiave e esercitazioni pratiche e attività relative alla storia) per preparare gli studenti alla rappresentazione ed eventualmente riprendere e approfondire il lavoro in classe.
Per informarsi sulle prossime attività, gli spettacoli e le iniziative proposte dal Teatro Galileo 104 Le Nuvole, e da Città della Scienza è possibile collegarsi al sito.

Margherita De falco

Lascio un commento